(M5s) Meglio un giornale oggi che il rispetto dei morti

Sabato mattina si sono svolti i funerali “STATO” ad Ascoli per ossequiare e portare rispetto ai morti causati dal terremoto nel Centro Italia. Alla presenza delle più alte cariche dello Stato anche diversi Sindaci di tutta Italia che hanno fatto sentire la propria presenza ed il proprio appoggio per le oggettive difficoltà che la zona in questo momento sta attraversando.

raggi

Tutte tranne una persona, quella che è la Sindaca della Capitale d’Italia, tale Virginia Raggi che non si è presentata non mandando nemmeno un delegato a sostituirla. Ma come è possibile questa caduta di stile? Secondo il tam tam grillino, la motivazione è che la Raggi voleva evitare la passerella mediatica e che venisse associata al “lerciume” parlamentare presente sul posto solo per farsi vedere.

“Peccato che…..”

Ai funerali era presente la Sindaca di Torino (Appendino) e che stranamente gli strali sulla sua presenza solo per farsi vedere non si sono fatti sentire

“Peccato che…..”

Lo stesso giorno la Sindachessa di Roma fosse presente alla festa de “Il Fatto Quotidiano”, oramai diventato l’organo semi-ufficiale del partito, distribuendo sorrisi e nessuna parola sul terremoto.

“….e per fortuna che non voleva una passerella mediatica.”

Però ci ha messo tanta simpatia, assolutamente adatta al momento. Clicca per vedere il video

Festa Fatto Roma, Virginia Raggi: “Volete lo scoop sulla cellulite come per la Boschi? Ce l’ho”

Articoli Correlati

Un pensiero riguardo “(M5s) Meglio un giornale oggi che il rispetto dei morti