(Politica) Il ritorno di Renzi è un bene per la politica italiana ?

Con il referendum Renzi è uscito sconfitto e Grillo ha vinto. Questo dato è oggettivo e indiscutibile e non credo possa essere soggetto a discussione. Però,, c’è sempre un però, qualcosa è cambiato e gli italiani stanno avendo quella che io chiamo la sindrome del marito che si è tagliato l’uccello per fare un dispetto alla moglie.

Presi dalla rabbia per la situazione ZACK!! VIA!! COSI’ RENZI SI IMPARA!! e Renzi infatti se ne è andato ma loro sono rimasti con nulla in mano e iniziano a pensare che aver detto di No a un Referendum che in fondo sbagliato non era solo per mandarlo via e mettersi nelle mani di qualcuno che giorno dopo giorno sta disilludendo tutte le prerogative di democrazia, liberta e onestà, forse non è stata proprio una fantastica idea.

Grillo sta crollando nei sondaggi sia per colpa dei suoi sindaci (Raggi in primis, ma al momento eccezzion fatta per l’Appendino) sua per il suo barcamenarsi tra destra e sinistra, tra pro putin e anti putin, da no Poteri Forti a andiamo con i poteri forti.

Cosa può salvare Grillo dall’inevitabile declino?

Siamo sinceri, come tutti i movimenti populistici nella storia, non sono mai durati molto a meno che non abbiano preso in brevissimo tempo il potere, prima di poter far vedere che con la democrazia poco c’entravano. Il declino dell’M5s sarebbe inevitabile se non fosse che proprio Renzi rischia di salvarli di nuovo.

In un momento in cui la gente inizia a capire di aver commesso un errore e aver agito solo per antipatia nei confronti dell’ex sindaco toscano, rivederlo pronto a scendere di nuovo in campo per guidare le prossime elezioni è a mio parere una “caxxata mostruosa” (cit. Fantozzi)

Non entro nel merito delle capacità (indiscusse) di governare il partito e quelle (decisamente più discusse) di risollevare il paese visti anche i risultati sul lato della produttività e della disoccupazione giovanile (oltre personalmente a non potergli perdonare il siluramento di Marino come sindaco di Roma), ma il fatto che scenda di nuovo in campo farà veramente male al paese dando nuova linfa vitale a movimenti e partiti destinati a morire senza un nemico da attaccare.

Con il rientro di Renzi daremo benzina a tutto il Movimento 5 Stelle che potrà, senza troppa fatica, riproporre il clichè dei poteri forti che tornano, dell’uomo cacciato che tenta di rinvadere il paese, degli interessi contro gli onesti e tutta quella solfa che ha già funzionato e funzionerà di meno perchè, diciamocelo onestamente…

“…se sei stato bocciato agli esami, non puoi ripresentarti a scuola come se ti avessero promosso”

l’M5s mi fortemente inviso sia per la gestione dittatoriale e pericolosissima (visti gli interessi) di Grill e Casaleggio, sia perchè farcito di tanti ingredienti che non vorrei avere intorno a me “Razzismo, populismo, ignoranza, consociativismo e tanta tanta incapacità nel produrre ragiomenti propri”,  ed è proprio per questo motivo che se potessi fare qualcosa per non far riapparire Renzi in politica, almeno per la prossima tornata elettorale, ci metterei piu’ di una firma.

Speriamo sia solo un modo per mettere paura a chi lo ritiene già morto ma che alla fine non si presenti

Laura Pausini – E Ritorno Da Te

 

Articoli Correlati